Home - Cibo Di Mezzo

CIBODIMEZZO

Esperienze di cibo, tra il lago di Garda e il lago d'Iseo.

L’INIZITIVA #ACENADALCOLLEGA #VIVAILCIBOBRESCIANO
Tutti i ristoranti del circuito cibodimezzo predisporranno per l’estate un menù con prodotti e vini del territorio, disponibile in giorni particolari.
Il menù avrà 2 fasce di prezzo, a seconda del locale, di 90 o 120 euro a coppia tutto incluso, con una bottiglia di vino per 2 persone.

IL COUPON
1 vai a mangiare in uno dei ristoranti associati
2 ricevi il coupon, per un menù cibodimezzo, ad un prezzo agevolato di 80 o 110, da spendere da un collega.
3 usa il coupon su più ristoranti, è sempre valido nel giorno dedicato e scelto dal ristorante, su prenotazione telefonica (martedì, mercoledì o giovedì)

SCARICA QUI TUTTI I MENU’


COME FUNZIONA DURANTE L’ANNO CIBODIMEZZO?

Ad ottobre i ristoranti  preparano dei menù esclusivi a prezzi unificati e molto accessibili, prenotabili solo online,
in cui molte delle materie prime sono quelle dei produttori scelti e facenti parte del progetto.
I prodotti sono selezionati da competenti ed esperti, su particolari caratteristiche quali:

unicità, salubrità, tracciabilità, territorialità

1

Scegli il ristorante

Scopri l'ambiente, le proposte e le peculiarità

2

Scegli il menù

Ogni ristorante propone un menù personalizzato

3

Prenota online

Registrati e prenota in 2 click.

Cos'è CibodiMezzo

Una iniziativa di un gruppo di ristoratori affini per proposta, cultura, visione, volta a sostenere il buon cibo e le scelte sul territorio. Scelte testimoniate e supportate da produttori selezionati, che diventano partner e sostenitori di proposte precise, spesso uniche, consapevoli e sostenibili.

Come? Coinvolgendo attivamente consumatori e territorio anche con iniziative oltre le mura del ristorante. In concreto il progetto prevede che i ristoratori, in vari  periodi dell’anno, propongano dei menù a prezzo fisso che comprendano alcune portate elaborate per l’occasione e non in carta. Tali proposte dovranno necessarimente contenere i prodotti dei produttori selezionati durante l’anno, che partecipano al progetto. Gli accostamenti poi saranno con vini del territorio.

Al centro riportiamo il cibo. Per produrlo, sceglierlo, cucinarlo servono persone che applichino, ciascuna con la propria competenza e sensibilità, strumenti e metodi. Ed è la condivisione di idee e intenti che forma e raccoglie figure tanto diverse quanto uguali: cibo con un suo preciso valore, senza finzioni o maschere.

Un mezzo e un fine per dichiarare che il cibo è passione, cultura, convivialità, bisogno universale ed espressione unica di ciò che siamo, con particolare attenzione ai luoghi in cui viviamo e mangiamo e alle persone che qui producono.

L'importanza delle materie prime

Scopri i migliori produttori che sostengono il progetto, degustando i menù dei ristoranti

Scopri tutti i produttori